Crea sito

TAGLIATELLE FATTE IN CASA

4.67 avg. rating (91% score) - 3 votes

 

Oggi vi propongo la ricetta per preparare delle buonissime tagliatelle fatte in casa. Questa è la ricetta che mia nonna ha tramandato alla mia mamma e lei a me. E’ una grande soddisfazione che vi farà riassaporare i sapori della vostra infanzia.

Ingredienti
• 200 gr di farina 00
• 2 uova
• Sale

Preparazione
Sulla spianatoia fate la fontana con la farina, quindi versate all’interno le uova e un pizzico di sale. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti prima aiutandovi con una forchetta, fino a quando l’impasto non raggiungerà una consistenza tale da poter essere lavorato con le mani. A questo punto iniziate a lavorarlo con le mani, fino ad ottenere una pasta liscia e compatta. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e lasciatela riposare un’oretta.

Trascorso il tempo infarinate la spianatoia e stendete la pasta con il mattarello. A questo punto potete fare le tagliatelle con l’apposita macchina per la pasta oppure farle a mano. Nel secondo caso basta arrotolare la pasta su se stessa, formando un rotolo ben stretto, e ricavare le tagliatelle tagliando delle strisce di circa 1 cm con un coltello affilato. Una volta fatte le tagliatelle allargatele su un vassoio infarinato e fatele asciugare all’aria per una mezz’oretta prima di cuocerle. Cuocete le tagliatelle fatte in casa in acqua bollente per pochi minuti e scolatele non appena salgono in superficie.

 

Tagliatelle fatte in casa

Note

  • Se volete conservate le vostre tagliatelle fatte in casa fatele asciugare per bene all’aria (almeno un giorno), prima di chiuderle nei sacchetti per freezer. In frigorifero si conservano per una settimana circa. Potete anche congelare le tagliatelle per averle sempre a disposizione. Al momento di consumarle basterà toglierle dal freezer e buttarle nell’acqua bollente, senza farle scongelare prima.

 

  • Le dosi indicate sono per 2 persone. Se volete raddoppiare le dosi ricordate che per ogni uovo vanno utilizzati 100 gr di farina.